20248489_1317934391657477_855472104764370326_o_edited.jpg
 
 

LE NOSTRE ATTIVITA'

Nazionali -37.jpg

BOCCE

Atleti agonisti, soci e simpatizzanti. 
Molti sono gli appassionati che si ritrovano al pomeriggio e la sera per allenarsi e divertirsi in compagnia.

Vieni a trovarci ed entra a far parte della nostra bella famiglia 

IMG_0018_edited.jpg

BILIARDO

Atleti agonisti, soci e simpatizzanti. 
Molti sono gli appassionati che si ritrovano al pomeriggio e la sera per allenarsi e divertirsi in compagnia.

Vieni a trovarci ed entra a far parte della nostra bella famiglia 

wtombola.jpg

TOMBOLA

Cosa c'è di meglio di una bella serata in compagnia?
Ogni mercoledì e sabato sera, il nostro Palabocce si riempie di soci desiderosi di passare una bella serata insieme giocando a tombola con la speranza di vincere qualche ricco premio.
Vieni a trovarci ed entra anche tu a far parte della nostra bella famiglia!

 
persicetana_4.jpeg
20248489_1317934391657477_85547210476437
15.TIF

LA NOSTRA STORIA

Tutto ebbe inizio nel lontano 1933...

A San Giovanni in Persiceto, l’associazionismo è un fenomeno spontaneo e assai diffuso.

Fra le tante associazioni e circoli che si occupano di sport e tempo libero, ce n’è uno che si distingue per dimensione e longevità.

Si tratta della Bocciofila Persicetana: fondata nel 1933, forte attualmente di più di 500 soci e di un patrimonio di impiantista e servizi che trova pochi eguali in Italia.

Dopo avere insignito negli anni ’80 la Bocciofila Persicetana della Stella d’Argento, il CONI le ha conferito anche la Stella d’Oro per meriti sportivi.


Il Palabocce è un centro sportivo che, fin dalla sua realizzazione nel 1976, stupisce per i grandi numeri: 10 campi da gioco per una superficie di 2.500 mq, che raddoppia se si considerano gli altri servizi ospitati nel vasto complesso edilizio.

Una sala riunioni da 40 mq, una sala convegni da 100 mq, sala carte, sala biliardo e cortile interno, senza contare un punto ristoro di oltre 60 mq, completano questa strabiliante struttura.

Un investimento di dimensioni industriali, che però non trae origine da alcun capitano d’industria, bensì da un gruppo di soci volontari, peraltro neanche facoltosi.

Ma com’è potuto accadere tutto questo?

All’inizio degli anni ‘70 il Comune di San Giovanni in Persiceto si dota di una vasta area sportiva e di rispetto ambientale, una specie di Hyde Park in miniatura appena fuori dal centro storico e in contiguità con l’Orto Botanico e l’Osservatorio Astronomico. Qui, fra il verde, sorgeranno gli impianti per le più diverse pratiche sportive, dal calcio all’atletica, dal nuoto al baseball, dal basket all’equitazione.


La Bocciofila intuisce la grande opportunità. Si fa avanti e sottopone al Comune il progetto per la realizzazione di un ampio bocciodromo.

Il medesimo concede quindi il terreno, contribuendo anche alla nascita dell’opera secondo una convenzione che fissa il ruolo delle parti.


Gran parte dell’onere finanziario è pero sostenuto in prima persona dai soci, alcuni dei quali si fanno persino garanti presso le banche.

Così, grazie all’autofinanziamento ed al volontariato (ben 24.000 ore di lavoro gratuite), è sorto il Palabocce di San Giovanni in Persiceto che tutti possono ora ammirare. Un episodio tragico macchia purtroppo la grande mobilitazione spontanea. Un socio cade da un’impalcatura e muore. Si chiama Luigi Ballestrazzi e al suo nome viene intitolata l’opera.


Oggi il Palabocce costituisce uno dei centri più vivi della comunità persicetana.


Un luogo, dove la comunità  da sempre si identifica nelle sue radici e nel suo spirito, questo in fondo è il segreto del successo della Bocciofila Persicetana.

 
 

TRASPARENZA

Rendiconto_Contributi_Pubblici_2021.jpg
 

CONTATTI

Via Castelfranco, 16, 40017 San Giovanni in Persiceto BO

051 821576

  • Facebook