FRANCESCO FURLANI È IL NUOVO PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA


Francesco Furlani, classe 1989, è il nuovo Presidente del Comitato Regionale dell’Emilia-Romagna.

L’esito delle urne ha detto chiaramente che il 32enne di San Giovanni in Persiceto è l’uomo eletto per guidare il mondo delle bocce emiliano romagnolo per il prossimo quadriennio olimpico (2021-2024). Francesco, una vita spesa sia nei campi da gioco che negli uffici della ASD Bocciofila Persicetana, dovrà guidare una regione che annovera dei numeri molto importanti: più di cento società, per un consistente numero di atleti e soci, che portano la Federazione Italiana Bocce ad essere una delle più numerose nel panorama dello sport nazionale.


Nella realizzazione del suo programma, Francesco sarà affiancato da una coesa squadra di governo: nel ruolo di consiglieri sono stati eletti Mauro Pirondi, Ana Karla Pereira, Elvio Baldassari, Simone Consigli, Roberto Berselli e Gabriele Ferri. Ai consiglieri si affiancano due tecnici freschi di nomina: Andrea Mazzoni, nel ruolo di tutor regionale giovanile, ed Enrico Belinelli, come addetto stampa.


Ecco le parole di un raggiante e commosso Francesco Furlani: “Nonostante la delicata situazione e consapevole delle difficoltà del momento, spinto dalla passione per il nostro sport ho presentato la candidatura a presidente regionale. Essere stato eletto dall'assemblea regionale dei presidenti, tecnici e atleti di tutte le società della nostra Regione mi rende profondamente orgoglioso. Ancor più il fatto che questo è stato effettuato davanti al presidente FIB federale ed il Presidente dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini”.



55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti